Impressioni di Gilad Goldschmidt su Religion Today

Lunedì, 1 Ottobre, 2007
Gilad Goldschmidt, rabbino di Gerusalemme e regista:
 
”Penso ci sia qualcosa di veramente speciale in questo Festival, perché è chiamato “Religion today”, non “Christianity today” o “Judaism today”. E’ chiamato così perché presenta qualcosa di fondamentale, comune a tutte le religioni.”