A.K.A. NADIA

regista: 
Tova Ascher
nazione: 
Israele, Regno Unito
anno: 
2016
categoria: 
film
durata: 
115'
sezione: 
GIURIA INTERNAZIONALE E SIGNIS
edizione festival: 
2016
Maya, coreografa israeliana di successo. A.K.A. (altrimenti conosciuta come) Nadia, giovane araba con un amore segreto. Si stima che in Israele vivano circa 60.000 persone, per la maggior palestinesi, che devono celarsi sotto una falsa identità. Raccontando la storia di individui innocenti costretti a scelte impossibili, il film affronta per la prima volta questa realtà sottaciuta, sollevando la questione di quando il privato diventa politica e la politica diventa privato, senza possibilità di separazione.