NOBODY HOME

regista: 
Michal Bentovim
nazione: 
Israele
anno: 
2015
categoria: 
doc
durata: 
58'
sezione: 
Giuria Internazionale
edizione festival: 
2015
Il Monte degli Ulivi domina la spianata del Tempio. La tradizione vuole che questo sia il punto della terra più vicino al cielo: essere sepolti qui garantisce la vicinanza all'eternità. Eppure, fra le tombe, troviamo la vita: persone che hanno scelto di abitare all'ombra della morte, nella speranza della risurrezione. Ibrahim Abu Al Hawa, Aviya and Amital Cohen e Suor Catherine trovano tutti ispirazione nella sacralità del Monte. Ma anche in questa isola di santità penetra la realtà terrena del conflitto che si vive a Gerusalemme.