POPIAH

regista: 
Royston Tan
nazione: 
Singapore
anno: 
2013
categoria: 
short
durata: 
14'
sezione: 
Giuria Internazionale
edizione festival: 
2015
Realizzato in collaborazione con il monastero Kong Meng San Phor Kark See, “Popiah” (il nome degli involtini primavera nel dialetto hokkien-cinese) rende omaggio alla famiglia tradizionale di Singapore e al suo nucleo presente ed eterno. Nel raccontare il difficile rapporto tra un padre e un figlio, divisi da diversi sistemi di valori e visioni della vita, il film si fa documento lirico ma autentico del quieto amore che sopravvive alla minaccia della modernità.