CINEMAMORE: PER LA PRIMA VOLTA A CALDONAZZO

Giovedì, 24 Luglio, 2014

La strada, il viaggio, l'avventura del crescere, la sfida contro se stessi: territori da sempre cari al cinema, che per una volta si intrecciano in modo originale con le tematiche delle alte quote e della fede. 
Proseguono infatti le proiezioni di CinemAMoRe (Archeologia, Montagna, Religioni), l'iniziativa nata dalla collaborazione dei tre storici film festival del Trentino: la Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, il Trento Film Festival e Religion Today.
Giunta alla sua quinta edizione, la rassegna, promossa dall'Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, questa settimana per la prima volta farà tappa a Caldonazzo, per riproporre, nella suggestiva cornice del Giardino dei Sicconi, la ricchezza e la varietà dei materiali cinematografici raccolti negli archivi dei tre festival. Un'occasione per conoscere film e linguaggi originali e innovativi, scarsamente rappresentati nei circuiti commerciali, in un affascinante viaggio nel tempo, nelle culture e nelle geografie.

Sabato 26 luglio, ore 21, Giardini della Torre di Sicconi a Caldonazzo

> Bienaventurados, di Andres Pasman, Argentina 2012, 14'
José e Serafo, due bambini delle isole del delta del Paranà, decidono di fare un lungo viaggio di fede e di speranza: un pellegrinaggio a piedi verso Lujan dove pregare la Beata Vergine Maria per la guarigione della madre. Proiezione in lingua originale (spagnolo) con sottotitoli in italiano.

> Vincersi, di Mirko Giorgi e Alessandro Dardani, Italia 2014, 46'
Il documentario racconta la storia di un gruppo di giovani atleti non vedenti del CUS Bologna, che condividono la passione per l’arrampicata. Adolescenti determinati e con una grande forza di volontà, alle prese con una disciplina sportiva tra le più difficili, sintesi di intelligenza motoria e controllo mentale. Sarà presente il regista Alessandro Dardani, insieme ad alcuni dei protagonisti del film. 

 

IN VALSUGANA E' PREVISTO UN SECONDO APPUNTAMENTO:
sabato 16 agosto presso Arte Sella a Malga Costa.

 

INGRESSO LIBERO
Leggi qui il programma completo della rassegna.