DA CAGLIARI A PADOVA, NUOVE PROIEZIONI DALL'ARCHIVIO DI RT

Mercoledì, 17 Febbraio, 2016

Non solo festival. In aggiunta all’ormai quasi ventennale appuntamento con l'edizione autunnale di Religion Today, l'associazione BiancoNero lungo tutto l'anno moltiplica le proiezioni, le serate, gli incontri in tutta Italia, in collaborazione con amministrazioni e soggetti culturali con una visione comune di una cultura della pace e del dialogo promossa anche attraverso il cinema. Occasioni spesso uniche per rivedere i film "introvabili" selezionati per il concorso, ben oltre i limiti temporali della manifestazione.

In questo spirito nel mese di febbraio si rinnova la partnership con la cooperativa sarda Spazio 2001, che quest'anno propone la rassegna di cultura cinematografica "CONDOMINIO URBANO. Laboratorio di convivenza permanente nello spazio urbano di Cagliari", realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Cagliari, l’Assessorato regionale alle Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport, con l'Associazione Amici del Libano e l'Istituto Culturale Iraniano di Roma. Il progetto rappresenta il primo laboratorio strutturato, permanente, di incontro e di conoscenza reciproca tra le comunità che convivono nella città, immaginata appunto come un grande condominio dove diverse identità etniche e culturali occupano gli appartamenti che si affacciano sullo spazio comune. Nel primo anno, il focus dell'intervento sarà sulle comunità libanese e iraniana, due delle più attive e storicamente radicate nell'area metropolitana; provengono dunque dal Libano e dall'Iran i titoli selezionati dall'archivio di Religion Today con l'obiettivo di valorizzare la creatività come primo ponte di conoscenza fra diversità, attingendo agli elementi peculiari di ognuna delle diverse identità per creare una nuova nota espressiva, frutto del processo di reciproco scambio e conoscenza. Le proiezioni a ingresso libero, per il pubblico e per le scuole, saranno introdotte e commentate da Katia Malatesta, direttrice artistica di Religion Today. Clicca qui per il programma completo.

Giunge inoltre alla terza edizione la rassegna "Interreligious", organizzata dal centro universitario di Padova presso il Multisala Pio X. Anche quest'anno il percorso, che include proiezioni, tavole rotonde e mostre d'arte, vede la collaborazione di Religion Today. Mercoledì 2 marzo alle ore 21, per l'appuntamento dedicato all'induismo, sarà proposto il film THE LAST DANCE (Italia 2013, 53’) di Diego D'Innocenzo e Marco Leopardi, con la presentazione di Katia Malatesta e don Giuseppe Toffanello, professore di Spiritualità e di Introduzione alle Grandi Religioni, FTTR e ISSR di Padova. La rassegna si avvia così a diventare un appuntamento fisso di conoscenza e confronto tra le diverse religioni presenti sul territorio; clicca qui per tutte le informazioni.

Gli appuntamenti continueranno nei prossimi mesi.

Continuate a seguirci anche su Facebook per le notizie minuto per minuto!