NELLE VALLI GIUDICARIE CON TANTO CINEMAMORE

Lunedì, 28 Luglio, 2014

Dopo il successo dell'appuntamento di Caldonazzo, con l'emozione suscitata dalla partecipazione del regista e di alcuni giovani non vedenti protagonisti del film "Vincersi", CinemAMoRe (Archeologia, Montagna, Religioni) approderà nelle Giudicarie, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare sul territorio, anche in un’ottica di formazione del pubblico, la ricchezza e la varietà dei materiali cinematografici raccolti negli archivi dei tre festival: la Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Rovereto, il Trento Film Festival e Religion Today, contribuendo così a far conoscere film e linguaggi originali e innovativi, scarsamente rappresentati nei circuiti commerciali. 
Ancora una volta la rassegna, promossa dall'Assessorato alla Cultura della Provincia autonoma di Trento, sarà ospitata nella splendida cornice del Museo delle Palafitte, per una serata speciale dedicata ai temi dell'incontro tra culture e del patrimonio archeologico e ambientale, grazie a tre cortometraggi particolarmente rappresentativi delle diverse 'anime' dei tre partner.

Di seguito il programma della serata.

Martedì 29 luglio, ore 21, presso il Museo delle Palafitte a Fiavè

>Where Is the Heaven, di Fatemeh Ghadiri Nezhadian, Iran 2013, 13'
Khalil, un ragazzino afgano che ha perso la madre e la sorella in guerra, fugge e trova riparo in un cimitero isolato e abbandonato. Qui incontra un cecchino della Nato che è stato colpito da un proiettile. Dopo aver trascorso una notte insieme, i due sviluppano una nuova connessione.

>Eufronio racconta la guerra di Troia, di Franco Viviani, Italia 2013, 17'
Documentario che racconta le alterne vicende della guerra di Troia, attraverso le immagini dipinte di due pregevoli esemplari di ceramica attica conservati presso il Museo Etrusco di Villa Giulia a Roma. Grazie alle tecniche dell’animazione digitale le figure dipinte prendono vita e si dipana la complessa trama di guerra e amori contrastati, dal rapimento di Elena allo stupro di Cassandra, dall’offesa di Achille al sacrificio dell’eroe Sarpedonte, dall’astuzia di Ulisse alla morte del re Priamo fino alla caduta di Troia..

>Kamilet, di İlkay Nişancı, Turchia 2013, 30' 
Un viaggio contemplativo nella valle che il WWF ha inserito tra le cento foreste d'Europa più preziose e bisognose di conservazione

INGRESSO LIBERO
Leggi qui il programma completo della rassegna.