“TRA OPPRESSIONE E RISCATTO”

Trento
Martedì, 3 Marzo, 2015

Salma è una giovane musulmana nata in un villaggio dell’India del Sud. All’età di 13 anni viene letteralmente rinchiusa dalla sua famiglia che le nega la possibilità di studiare per poi costringerla al matrimonio. Proseguendo dopo le nozze, la reclusione di Salma si prolunga per quasi venticinque interminabili anni. In quel periodo, le parole sono la sua salvezza. Salma diventa la più famosa poetessa in lingua Tamil e la voce di tutte le donne imprigionate da uno stesso destino. E' l'incredibile storia raccontata dal documentario “Salma” (Regno Unito 2013, 90') di Kim Longinotto, selezionato per il Sundance e la Berlinale e premiato per la sezione “Pace e diritti umani” nell’ambito dell’ultima edizione di Religion Today Filmfestival. La pellicola, distribuita da Women Make Movies (principale distributore mondiale di film indipendenti di e sulle donne) racconta dunque il riscatto di una ragazza cresciuta in una repressiva cultura patriarcale, oggi celebre come poetessa, politica e attivista dei diritti umani. Il documentario verrà proposto nell'ambito di “Altri Schermi”, la rassegna di cinema indipendente a cura di Associazione BiancoNero-Religion Today Filmfestival in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e il Forum Trentino per la Pace e i Diritti umani. La serata, intitolata “Una donna. Tra oppressione e riscatto”, proporrà una nuova, intensa ricognizione del rapporto tra donne, culture, religioni e diritti, proprio mentre la campagna internazionale “India’s Daughter” torna a denunciare la violenza e la disparità di genere.

L'appuntamento è in programma giovedì 5 marzo 2015, a partire dalle ore 20.45, presso il Centro Ecumenico Culturale Bernardo Clesio in via Barbacovi 4 a Trento. Interverrà Violetta Plotegher, Vicepresidente della Giunta regionale e rappresentante del Forum Trentino per la Pace e i Diritti umani. L'ingresso è libero.

“Piuttosto che caratterizzare le esperienze espresse nelle mie poesie come 'personali', direi che i miei versi riflettono ciò che ho percepito dei sentimenti di tante donne che condividono analoghe condizioni di oppressione. Nelle mie poesie ho dato risonanza anche al loro sentire e al loro vissuto. Né il mio dolore né i miei sogni appartengono ad una sola persona; sono anche il dolore e i sogni di tutte loro.” (Rajathi Salma, poetessa, politica, attivista dei diritti umani)

 

UNA DONNA. TRA OPPRESSIONE E RISCATTO

SALMA, di Kim Longinotto, Regno Unito 2013, 90'

Un documentario intessuto di ricordi e di sogni, intimo e personale come un romanzo, appassionante come un giallo nel lento svelarsi di una storia che non cessa di sorprenderci. Nonostante le contraddizioni, le resistenze, i legami tenaci, la vita di Salma, che oggi si batte per assicurare alle ragazze più giovani autonomia ed istruzione, dimostra che il cambiamento è possibile e il futuro aperto.

Guarda il trailer

Scarica il trailer

AllegatoDimensione
Package icon foto Salma.zip1009.18 KB