I VINCITORI DELLA XVII EDIZIONE DI RELIGION TODAY FILMFESTIVAL

Trento
Sabato, 18 Ottobre, 2014

Le Giurie della XVII edizione di Religion Today (Giuria internazionale, Giuria SIGNIS e Giurie speciali) hanno scelto le pellicole vincitrici del Filmfestival. Oggi, sabato 18 ottobre 2014, alle ore 21, presso il Teatro San Marco a Trento, verranno consegnati i Premi ai vincitori. Nell'assegnazione dei diversi Premi, è stata particolarmente apprezzata la varietà degli stili e delle tematiche rappresentate al Festival, dalla convivenza interreligiosa, originalmente declinata in chiave di commedia all'italiana, ad un cinema d'autore giocato sull'esplorazione sottile di situazioni e sentimenti, fino a proposte documentaristiche che raccontano, senza nasconderne la complessità, il desiderio di un dialogo tra fede, istituzione religiosa, istanze e sfide poste dalla società civile anche su temi attuali come la sessualità e le questioni di genere.

La Giuria internazionale, composta da Renato Butera sdb (Roma), John Forrest (Londra) Mohammad Gozarabadi (Teheran), Giovanni Guaita (Mosca) e Daniella Tourgeman (Gerusalemme), ha premiato come miglior film “CIRCLES” (di Srdan Golubović, Serbia, 2013, film, 112'); menzione speciale per “WITH OTHERS” (di Nasser Zamiri, Iran, 2014, film, 85'). Il Premio per il miglior cortometraggio è andato ex aequo a “AUJOURD’HUI” (di Anne-Sophie Rouvillois, Francia, 2014, short, 31') e a “RANGAN 99” (di Tiyam Yabandeh, Iran, 2014, short, 15'); menzione speciale per “CORNERSTONE” (di David Tauber, Israele, 2013, short, 24'). Come miglior documentario invece la Giuria internazionale ha scelto “MY BROTHER’S VOWS” (di Stephanie Weimar, Canada, 2013, doc, 88'). Il Gran Premio “Nello Spirito della Fede” è stato assegnato invece al film a soggetto “AMELUK” (di Mimmo Mancini, Italia, 2014, film, 98').

Il Premio SIGNIS, assegnato dalla Giuria SIGNIS (World Catholic Association for Communication), composta da Lukáš Jirsa (Praga), Arianna Prevedello (Padova) e Irena Sever (Zagabria), è andato al film “MAGIC MEN” (di Erez Tadmor & Guy Nattiv, Israele, 2013, film, 100'). Menzione speciale per “AUJOURD’HUI” (di Anne-Sophie Rouvillois, Francia, 2014, short, 31').

 

VINCITORI

Giuria internazionale

Miglior film “CIRCLES” (di Srdan Golubović, Serbia, 2013, film, 112')

menzione speciale “WITH OTHERS” (di Nasser Zamiri, Iran, 2014, film, 85')

 

Miglior cortometraggio

ex aequo

“AUJOURD’HUI” (di Anne-Sophie Rouvillois, Francia, 2014, short, 31')

"RANGAN 99” (di Tiyam Yabandeh, Iran, 2014, short, 15')

menzione speciale “CORNERSTONE” (di David Tauber, Israele, 2013, short, 24')

 

Miglior documentario

“MY BROTHER’S VOWS” (di Stephanie Weimar, Canada, 2013, doc, 88')

 

Gran Premio “Nello spirito della Fede”

“AMELUK” (di Mimmo Mancini, Italia, 2014, film, 98')

 

Giuria SIGNIS

Premio SIGNIS “MAGIC MEN” (di Erez Tadmor & Guy Nattiv, Israele, 2013, film, 100')

menzione speciale “AUJOURD’HUI” (di Anne-Sophie Rouvillois, Francia, 2014, short, 31')

 

Giurie speciali

SEZIONE Exploring the Differences - Giuria speciale FSC Università Pontificia Salesiana

Premio THE SARATOV APPROACH (di Garrett Batty, USA, 2014, film, 100')

 

SEZIONE In Short - Giuria speciale coordinamento cinema trentino CinemAMoRe

Premio ALL THE WINTERS I HAVEN’T SEEN (di Omid Khoshnazar, Iran, 2014, short, 17')

 

SEZIONE Peace & Human Rights - Giuria speciale Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani

Premio IL CUORE DELL’ASSASSINO (di Catherine McGilvray, Italia-USA, 2013, doc, 56')

menzione speciale SALMA (di Kim Longinotto, Regno Unito, 2013, doc, 90')

 

SEZIONE Visions - Giuria speciale comunità di Lisignago

Premio L’ICONOGRAPHE (di Lessandro Sócrates, Canada, 2013, doc, 13')

 

SEZIONE Changes - Giuria speciale Comune di Arco

Premio URBAN PRAYERS (di Sabrina Dittus, Germania, 2012, doc, 58')

menzione speciale THE LAST DANCE (di Diego D'Innocenzo & Marco Leopardi, Italia, 2013, doc, 52')

 

Il cammino di Religion Today proseguirà anche dopo la premiazione dei vincitori del concorso cinematografico. La prossima tappa del percorso di consolidamento delle partnership nazionali e internazionali è in calendario lunedì 20 ottobre, alle ore 09.30, a Roma, per una nuova prestigiosa vetrina nella capitale. In programma un Seminario internazionale sul tema dell'anno del Festival “Change! Religioni, società, cambiamento” in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione Sociale della Università Pontificia Salesiana, cui si aggiunge la novità di una proiezione con e presso il Pitigliani – Centro Ebraico Italiano. A questa importante collaborazione nazionale seguirà la tradizionale tappa presso la comunità di Nomadelfia, con tre giorni di proiezioni ed eventi aperti anche alle scuole grossetane. Seguiranno scambi con i partner internazionali che nel mondo si occupano del dialogo fra cinema e religioni, a cominciare dal Jewish Film Festival di Gerusalemme.

 

AllegatoDimensione
foto film vincitori.zip2.61 MB