LA BIBBIA OGGI: DAL LIBRO AL CINEMA

Trento
Martedì, 14 Gennaio, 2014
Sarà una serata speciale intitolata “La Bibbia oggi: dal libro al cinema” ad inaugurare giovedì 16 gennaio 2014 la nuova stagione di proiezioni mensili presso il Centro Bernardo Clesio di via Barbacovi 4 a Trento, ulteriore contributo alla riflessione di Religion Today Filmfestival al dialogo tra cinema, fede, religioni, società. L'evento, in programma a partire dalle ore 20.45, è organizzato dalle Associazioni BiancoNero e Amici di Religion Today con il Centro Diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso, in collaborazione con La Rosa Bianca e Fondazione S. Ignazio.
Al centro della serata un dialogo tra le Sacre Scritture ebraico-cristiane e la società contemporanea attraverso la proiezione dei provocatori cortometraggi “The fall” e “Kaïn” del giovane regista belga Kristof Hoornaert, che da una prospettiva laica rilegge le Scritture ebraico-cristiane come patrimonio di archetipi tuttora capaci di interrogare credenti e non credenti sui grandi problemi morali. La discussione sarà guidata da Padre Livio Passalacqua sj, psicologo, e Alberto Conci, docente.
L'ingresso è libero.
 
I cortometraggi:
 
THE FALL, Kristof Hoornaert, Belgio, 2013, 17'
Una coppia in vacanza è in viaggio con la propria auto, tra verdi colline e stradine di campagna. Improvvisamente l'uomo si rende conto che ha perso la strada. L’auto entra in una foresta. Quanto è sottile la barriera che ci mantiene nella civiltà? Un cortometraggio sulla perdita dell'innocenza.
Vincitore del premio per il Miglior Cortometraggio nella XVI edizione del Religion Today Filmfestival.
 
KAÏN, Kristof Hoornaert, Belgio, 2009, 17'
La Natura è calma e tranquilla. Due ragazzi vagano nella foresta. D’un tratto, senza preavviso, un giovane uccide l’altro, nasconde il corpo e fugge in preda al panico. Esausto, si addormenta, mentre il senso di colpa lentamente ne mette in crisi il fragile equilibrio.
Nominato per l'Orso d'Oro nell'edizione 2011 del Festival Internazionale del Cinema di Berlino.