Diversity

regista: 
Martina Huismann, Marc Eggers
nazione: 
Germania
anno: 
2020
categoria: 
short
durata: 
4'
edizione festival: 
2021
La libertà è il bene più importante in una democrazia. Ma libertà significa anche tolleranza verso altri modi di pensare. Dalla distanza alla vicinanza Il film recita. Seguiamo la protagonista mentre si reca al lavoro, letteralmente sui suoi piedi, fino al sorprendente finale. Una combinazione virtuosa del linguistico con il livello visivo originale, il gioco delle convenzioni che porta a una conclusione inaspettata. Il film affronta un tema importante e di grande attualità: la diversità. Vuole e intende avviare un dibattito. Tra le altre cose, tratta dei pregiudizi nelle concezioni religiose della vita. Lingua: tedesco, inglese Sottotitoli: inglese, tedesco, italiano, estone, russo.