GENNAIO 2006: TERMINATA LA TRASFERTA IRANIANA DI RELIGION TODAY

Trento
Lunedì, 30 Gennaio, 2006
E’ terminata la visita della delegazione di Religion Today in Iran.
L'accoglienza si è dimostrata straordinaria. Il desiderio della gente di cultura è di
trovare canali di scambio per non restare chiusi in una situazione di buio.
Al Fajr Film Festival si sono potute vedere molte ottime pellicole iraniane.
Alcune tra le migliori sono state invitate a partecipare alla nona edizione di Religion
Today.
 
Al Mercato del cinema iraniano, una vera e propria fiera con stands di tutte le case di
produzione cinematografiche locali, la delegazione ha preso contatti con personaggi che saranno ospiti a Trento il prossimo ottobre.
 
Religion Today ha partecipato alla giuria del premio spirituale, il riconoscimento più importate ed ambito del Fajr, che quest’anno è stato assegnato al film When everybody falls to sleep, di produzione locale. Presidente della giuria Irwin Winkler, il produttore americano di molti film di successo, come ad esempio Rocky e New York New York. La presenza del festival è stata valorizzata da diverse interviste in televisione e sulla stampa iraniana, in cui è stato sottolineato come attraverso la cultura (il cinema in particolare) si possano aprire porte per il dialogo tra le religioni. Tra gente di fede risulta infatti più facile comprendersi.
 
Il direttore artistico del Religion Today, Lia G. Beltrami, ha inoltre visitato il set del film Autostrada per il paradiso, che vede come protagonisti i migliori
attori iraniani. Il film è stato invitato a Trento.